Le mie fonti di ispirazione vanno dal grande al piccolo, dal famosissimo Piet Oudolf e la sua highline al giardino dietro l’angolo, sconosciuto.
Sicuramente la mia piu’ grande influenza però è stata Lynden B Miller, non soltanto una donna di un’energia straordinaria ma anche una grande designer di spazi pubblici.


un giardino in collina

Romantico, contemporaneo e un pò antico allo stesso tempo. E dal cucuzzolo della collina, una vista fantastica.

un giardino sull’Atlantico

La natura innanzi tutto.

un giardino sul Mediterraneo

L’incontro naturale tra un giardino inglese e uno mediterraneo.

un giardino in città

Un giardino dalla forte personalità. Tutta da assecondare.

un giardino in Charentes

In piena campagna ma con la brezza dal mare.
Un’efficace collaborazione con le mie amiche architette Anna Regge (www.ec2.it/annaregge) e Elisa Campra (www.naturasumisura.com).

piccoli progetti

Jardins Jardin