Le mie fonti di ispirazione vanno dal grande al piccolo, dal famosissimo Piet Oudolf e la sua highline al giardino dietro l’angolo, sconosciuto.
Sicuramente la mia piu’ grande influenza però è stata Lynden B Miller, non soltanto una donna di un’energia straordinaria ma anche una grande designer di spazi pubblici.


un giardino nelle Langhe

Romantico, contemporaneo e un po’ antico allo stesso tempo. E dal cucuzzolo della collina, una vista fantastica.

un giardino sull’Atlantico

La natura innanzi tutto.

un giardino sul lago

Un rifugio di pace con vista sul Lago di Garda. Un giardino contemporaneo in cui, ad essere protagonisti sono i fogliami e le diverse architetture delle piante.

Reid Hall: un’università a Parigi

Sede francese della Columbia University di New York, Reid Hall è un luogo magico nascosto nel cuore del 6 arrondissement di Parigi.

un giardino sul Mediterraneo

L’incontro naturale tra un giardino inglese e uno mediterraneo.

Jardins Jardin, la fiera degli amanti del giardino alle Tuileries di Parigi

3 giorni, 3000 piante, 3 amici, un solo progetto. In collaborazione con Dan Walker (www.danwalkerartworks.com) e Elisa Campra(www.naturasumisura.com). Piante gentilmente offerte dal Vivaio Priola (www.vivaipriola.it).

un giardino nelle Alpi italiane

Nel cuore di Bardonecchia, un giardino un orto e qualche albero da frutta per sfuggire alla vita di città.
In collaborazione con Elisa Campra (www.naturasumisura.com)

un piccolo giardino a Milano

blablabla.

un evento nelle Langhe

blablabla.

un giardino in città

Un giardino dalla forte personalità. Tutta da assecondare.

un giardino in Charentes

In piena campagna francese ma con la brezza dal mare.
Un’efficace collaborazione con Anna Regge e Elisa Campra (www.naturasumisura.com).

piccoli progetti/terrazzi

Piccoli giardini o terrazze per crearsi il più verde degli spazi possibili.